La carta e il cartone sono materiali creati da un sottile strato di fibre di cellulosa, una sostanza morbida ricavata dal legno degli alberi che viene poi intrecciata con altre sostanze come collanti, coloranti e sostanze minerali. Riciclare la carta e il cartone comporta inoltre minori costi per il loro smaltimento e per la loro produzione, favorendo  in questo modo il risparmio di materie prime ed energia.

Modalità di conferimento

Utenze singole

La carta ed il cartoneridotti di volume, vanno esposti in pacchi legati con spago o all’interno di scatole e borse di carta, fuori dalla propria abitazione a bordo strada negli orari e nel giorno previsto per la raccolta.

Utenze condominiali

In alternativa, possono essere inseriti nell’apposito contenitore blu condominiale, ove presente.

  • Carta e cartone
  • Contenitori per bevande
  • Carta copiativa (ricalcante) o carta chimica
  • Copertine plastificate
  • Carta sporca di grassi o alimeni
  • Nylon
  • Carta oleata o plastificata, adesiva, metallizzata, catramata, cerata, vetrata
  • Ogni altro genere di imballaggio e rifiuti (sacchetti di plastica, polistirolo, cellophane)

DOWNLOAD

RIFIUTI DIFFERENZIABILI CON IL SERVIZIO “PORTA A PORTA” E TRAMITE CAMPANE STRADALI
Seleziona la tipologia di materiale per conoscere le corrette modalità di smaltimento