Tu sei qui

Secco non riciclabile (indifferenziato)

Questa frazione, è quella che rimane dopo una corretta differenziazione degli altri elementi. Questa categoria non comprende quindi materiali recuperabili, compostabili o rifiuti speciali e pericolosi. I rifiuti non riciclabili hanno un’altra metodologia di smaltimento, vengono bruciati producendo così calore e quindi energia elettrica.
Minore è la percentuale di rifiuto secco migliore è stata la differenziazione avendo amore per l’ambiente. 

 

VIDEO TUTORIAL

 


MODALITA' DI CONFERIMENTO UTENZE SINGOLE

Il rifiuto secco non riciclabile (indifferenziato) va conferito nell'apposito sacco semitrasparente e va esposto fuori dalla propria abitazione a bordo strada negli orari e nel giorno previsto per la raccolta.

 


MODALITA' DI CONFERIMENTO UTENZE CONDOMINIALI

Qualora disponibili, è possibile inoltre conferire direttamente il sacchetto negli appositi contenitori condominiali adibiti alla raccolta del Secco non riciclabile (indifferenziato).

 


CONSIGLI UTILI

  • Non conferire quello che può essere conferito nelle altre raccolte.

  • Minore è la percentuale di rifiuto secco e minori saranno i costi di smaltimento a carico dei cittadini.

 


DOWNLOAD

  CONSULTA E SCARICA LA SCHEDA INFORMATIVA DEL SECCO NON RICICLABILE (indifferenziato) 

 



RIFIUTI DIFFERENZIABILI CON IL SERVIZIO PORTA A PORTA E TRAMITE CAMPANE STRADALI: