Tu sei qui

Riapertura al pubblico della piattaforma ecologica di Montebellino: nuove regole di accesso


Il Comune e ASM Pavia comunicano che, da sabato 9 maggio, la piattaforma ecologica di Montebellino sarà riaperta al pubblico, sia per le utenze domestiche (i privati cittadini) che per quelle non domestiche (le attività produttive).

L’Azienda e l’Amministrazione comunale hanno dedicato la massima attenzione nel predisporre ogni misura utile per il contrasto alla diffusione di Covid-19, al fine di assicurare la fornitura dei servizi essenziali nel rispetto delle normative e garantendo la massima sicurezza per la salute degli operatori e degli utenti serviti.

In questa ottica, la riapertura della piattaforma avverrà con nuove disposizioni di accesso e con nuovi orari.

Sarà consentito l’accesso alle utenze non domestiche dal lunedì al sabato, dalle ore 06:30 alle ore 12:30; mentre le utenze domestiche potranno accedere dal lunedì al sabato, dalle ore 13:30 fino alle ore 16:30, e la domenica, dalle ore 07:00 alle ore 12:00. 

L’ingresso al centro di raccolta verrà contingentato, con accesso per un numero massimo di 2 utenti alla volta, 1 per veicolo. Tutti gli utenti e gli operatori dovranno indossare mascherina e guanti monouso. In attesa del proprio turno d’ingresso, gli utenti dovranno restare nel proprio automezzo muniti di mascherina e guanti. Dovrà essere evitata ogni forma di assembramento e dovrà essere rispettata la distanza di sicurezza di almeno 1,5 metri tra le persone. Al fine di ridurre al minimo i tempi per il conferimento, gli utenti sono invitati a portare i rifiuti già divisi per tipologia. Inoltre, per quanto riguarda i cittadini, il rifiuto conferito dovrà essere compatibile per quantità e qualità con gli standard delle abitazioni private.

Il Comune e ASM Pavia confidano nella consueta collaborazione dei cittadini, in particolare in questo periodo di emergenza, invitando tutti al rispetto delle misure di sicurezza e delle indicazioni emanate dalle Autorità a tutela della salute di ognuno.

“Garantire i servizi essenziali e allo stesso tempo tutelare lavoratori e cittadini è la grande sfida dei comuni, in questa fase delicata” - ha dichiarato il Sindaco di Pavia, Fabrizio Fracassi - “La riapertura dell’area ecologica di Montebellino è un ulteriore passo verso la normalità. Un passo che possiamo compiere, da un lato, grazie alla professionalità degli operatori di ASM Pavia, che ringrazio, dall’altro, grazie all’attenzione e alla disciplina dei pavesi, che, al di là di casi isolati, può essere motivo di grande orgoglio”.