Tu sei qui

Emergenza Coronavirus: indicazioni ai cittadini su come conferire i rifiuti in questo particolare periodo e programma di “sanificazione” delle strade.


ASM Pavia informa tutti i cittadini in merito alle modalità di conferimento dei rifiuti per il contenimento del contagio da COVID-19, così come specificato nel Rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità n. 3/2020, pregando tutti gli utenti di attenersi a tali raccomandazioni.

Soggetti positivi al tampone o in quarantena obbligatoria: 

Si raccomanda che nelle abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, sia interrotta la raccolta differenziata e che tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura e includendo fazzoletti, rotoli di carta, i teli monouso, mascherine e guanti, siano considerati indifferenziati e pertanto raccolti e conferiti insieme. 

Per la raccolta dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro o in numero maggiore in dipendenza della loro resistenza, possibilmente utilizzando un contenitore a pedale. 

Si raccomanda di: 

  • chiudere adeguatamente i sacchi utilizzando guanti mono uso; 

  • schiacciare e comprimere i sacchi con le mani; 

  • evitare l’accesso di animali da compagnia ai locali dove sono presenti i sacchetti di rifiuti; 

Il rifiuto indifferenziato dovrà essere esposto nello specifico giorno di raccolta secondo le procedure in vigore nella propria zona. 

Soggetti non positivi e non in quarantena obbligatoria: 

Per le abitazioni in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, si raccomanda di mantenere le procedure in vigore, non interrompendo la raccolta differenziata. 

A scopo cautelativo, fazzoletti o rotoli di carta, mascherine e guanti eventualmente utilizzati, dovranno essere smaltiti nei rifiuti indifferenziati. 

Inoltre dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro o in numero maggiore in dipendenza della resistenza meccanica dei sacchetti. 

Si raccomanda di chiudere adeguatamente i sacchetti, utilizzando guanti monouso, senza comprimerli, utilizzando legacci o nastro adesivo e di esporli come da procedure già in vigore.

 

“Sanificazione” strade nella città di Pavia 

Prosegue il lavaggio delle strade conformemente alle modalità previste dalle Proposte Tecniche di ISPRA del 18/03/2020 e quindi alternando miscele di acqua e ipoclorito di sodio allo 0,1% con miscele di acqua e prodotti detergenti.

Il programma prevede la seguente sequenza, tenendo presente che mediamente vengono completati 2 quartieri giorno: Pavia Ovest - zona Policlinico - zona Arsenale - zona Ticinello - zona v.le Indipendenza - Città Giardino - Centro storico - zona San Pietro - Borgo Ticino - zona Vallone / Maestà / Fossarmato - zona Corsione / Cassinetto - zona Mirabello / Scala.

Le operazioni saranno sospese in caso di pioggia.

 

 “Sanificazione” porticati, marciapiedi e arredo urbano 

Il servizio viene effettuato mediante lavaggio con idropulitrice professionale con acqua circa a 100 ° C ed interessa la pulizia di quelle aree normalmente non raggiungibili con lavastrade e spazzatrici (es: portici elementi di arredo urbano).